Società di Danza Novara-Arona

Corsi di Danze Ottocentesche

Per riscoprire il fascino e il piacere delle danze di società di tradizione europea.”



La  Società di Danza è una associazione culturale che si occupa di studio, pratica e diffusione delle danze storiche ed ottocentesche in particolare, la sua attività si identifica nel  Manifesto, nel Sistema e nel  Materiale Didattico.

La  Società di Danzaassociazione culturale fondata e diretta dal  Dott. Fabio Mòllica a Bologna nel 1991. organizza  corsi continuativi, ricostruzioni di  gran balli in numerose città italiane e in Europa,  attività di formazione, stage intensivi e seminari di danza storica, produce una collana di  libri sulla storia della danza nell’Ottocento e una collana di  materiale didattico, collabora con enti, istituzioni e associazioni e promuove la ricerca storica nel campo della danza.




L’evoluzione naturale della Società di Danza, è la Federazione Società di Danza attiva dal 2007.

Scopo dell’associazione è lo studio, la diffusione e la pratica della danza di società di tradizione ottocentesca.

Il nostro sistema di danza si compone di danze di gruppo e danze di coppia;

al primo insieme appartengono Quadriglie e Contraddanze,

al secondo Valzer, Polke, Mazurke, Galop e danze da esse derivate.

I due insiemi non sono rigidamente separati, ma vivono interrelati e formano

l’universo coreografico del nostro sistema di Danza di Società di tradizione europea.

Le danze del nostro sistema sono pensate come un piccolo progetto sociale ed artistico.

L’attività di danza che noi pratichiamo rientra nel campo della danza sociale o di società.

Si tratta di una pratica diversa da quella che rientra nell’ ambito della cosiddetta danza storica.

La danza storica è il prodotto della ricerca dei “Ricostruttori” di danze antiche.

Questi studiosi, adoperando diversi metodi di studio, attraverso analisi comparate,

ricostruiscono singole danze appartenenti a precisi momenti storici.

La Danza di Società di tradizione ottocentesca, cioè il sistema che noi pratichiamo,

è un’esperienza diversa.

La nostra è una sintesi di ciò che nell’ Ottocento centinaia di maestri di ballo produssero.

Dalla diversità noi siamo giunti all’ omogeneità. Sulle decine e decine di varianti di una danza,

abbiamo operato una sintesi e prodotto un campione unico.

Dalla grande varietà nella descrizione di passi e figure abbiamo estratto tutti gli elementi basilari

e li abbiamo posti a fondamento di un “linguaggio” unico, sul quale poter basare

lo sviluppo ulteriore del sistema.

Nella nostra idea di danza di società l’analisi dei manuali dell’ Ottocento conduce alla sintesi

che stabilisce regole precise, chiare e condivise, affinché una realtà del passato

possa ritornare ad essere danza viva, riproducibile e sviluppabile nel futuro.

Con questo fine la Società di Danza organizza Gran Balli e spettacoli in costume,

pubblica libri sullo studio della danza e organizza corsi in Italia e all’ estero

al fine di diffondere il suo sistema.

La Società di Danza è un gruppo affiliato alla: 

Royal Scottish Country Dance Society di Edinburgo.

La Federazione Società di Danza ha lo scopo di coordinare le attività nazionali

ed internazionali delle Associazioni Società di Danza.

 Dal 1991 la Società di Danza ha realizzato:

Corsi

Gran Balli. Ricostruzione di balli dell’Ottocento in costume d’epoca in piazze e palazzi storici 

Scuola Estiva (dal 1993)

Seminario Pasquale (dal 1992)

Seminari di Danza Storica (dal 1994)

Seminario di formazione di Insegnanti di Danza Ottocentesca (dal 1993)

Stage Internazionali di Danza Ottocentesca

Gran Ballo dell’Unione Europea

Convegno internazionale 1999, 2000 

Progetto  Gran Balli Risorgimentali

Pubblicazione di  libri di danza

Cinema

Un fondo librario creato nella biblioteca del Dipartimento di Musica e Spettacolo

dell’ Università degli Studi di Bologna, contenente documenti e materiali

provenienti da diversi paesi sulle danze di società del diciannovesimo secolo. 

Progetti in collaborazione con Università, Musei, Istituti culturali ed Enti locali

di numerose città italiane

Il progetto “La danza e la città” a Bologna dal 1996 al 2000

Stagione di Danza del Settecento

 Dal 2007 la  Società di Danza ha proseguito, sviluppato e ampliato tali attività di studio,

ricerca, formazione, pratica e diffusione della danza di società dell’Ottocento europeo,

e ha inoltre:

sviluppato progetti di carattere nazionale e internazionale

realizzato numerosi attività formative (corsi, stage e seminari) ed  eventi in Italia e in Europa

sviluppato il progetto  Gran Balli Risorgimentali, finalizzati alla celebrazione

dell’Unità d’Italia e dei valori fondanti risorgimentali 

realizzato il progetto ‘ Gran Balli dell’Unione Europea‘ , finalizzati alla celebrazione

della comune identità storico-culturale dei paesi europei

sviluppato progetti di attività di formazione e divulgazione della cultura di danza ottocentesca

rivolta agli studenti delle Scuole Superiori.

prodotto e realizzato un film  ‘Un’Idea di Danza’ per presentare il lavoro di studio e diffusione,

le idee e le motivazioni, le danze e il  Gran Ballo Ottocentesco.